Percorso: Home
banner

Vesuvio

Vesuvio: pubblicate le indicazioni per l'aggiornamento delle pianificazioni

PDF  Stampa  E-mail 

Comunicato Stampa del Dipartimento della Protezione Civile

Sono state pubblicate in Gazzetta Ufficiale le Indicazioni per l'aggiornamento delle pianificazioni di emergenza per rischio vulcanico della zona rossa dell'area vesuviana emanate dal Capo del Dipartimento della Protezione civile, Franco Gabrielli, come previsto dalla Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri del 14 febbraio 2014.

Attachments:
FileDescrizioneFile size
Download this file (Allegato A 20 gennaio.pdf)Allegatoindicazioni per l'aggiornamento delle pianificazioni di emergenza per la «Zona rossa» dell'area vesuviana1327 Kb
 

Delimitazione della Zona Gialla del Piano di Emergenza dell'Area Vesuviana

PDF  Stampa  E-mail 

Sul BURC n. 10 del 16 Febbraio 2015 è stata pubblicata la Delibera della Giunta Regionale n. 29 del 09.02.2015 ad oggetto "Delimitazione della Zona Gialla del Piano di Emergenza dell'Area Vesuviana"

 

Attachments:
FileDescrizioneFile size
Access this URL (http://burc.regione.campania.it/eBurcWeb/directServlet?DOCUMENT_ID=75754&ATTACH_ID=107691)Delibera della Giunta Regionale n. 29 del 09.02.2015Delimitazione della Zona Gialla del Piano di Emergenza dell'Area Vesuviana70 Kb
Access this URL (http://burc.regione.campania.it/eBurcWeb/directServlet?DOCUMENT_ID=75754&ATTACH_ID=107692)Allegato 1 mappa di delimitazione della zona gialla1653 Kb
Access this URL (http://burc.regione.campania.it/eBurcWeb/directServlet?DOCUMENT_ID=75754&ATTACH_ID=107693)Allegato 2mappa del carico da cenere con probabilità di superamento 5%1814 Kb
Access this URL (http://burc.regione.campania.it/eBurcWeb/directServlet?DOCUMENT_ID=75754&ATTACH_ID=107694)Allegato 3Elenco dei Comuni ricadenti tra la curva dei 300 kg/mq (30 cm di ceneri vulcaniche) e quella dei 200 kg/mq (20 cm di ceneri vulcaniche), o intersecati da quest'ultima 58 Kb
Access this URL (http://burc.regione.campania.it/eBurcWeb/directServlet?DOCUMENT_ID=75754&ATTACH_ID=107695)Allegato 4Indicazioni per la pianificazione di emergenza dei COMUNI esposti al rischio di ricaduta di ceneri vulcaniche in caso di eruzione del Vesuvio 44 Kb
Access this URL (http://burc.regione.campania.it/eBurcWeb/directServlet?DOCUMENT_ID=75754&ATTACH_ID=107696)Allegato 5Probabili danni sulle infrastrutture prodotti da ricaduta di ceneri vulcaniche 42 Kb
Access this URL (http://burc.regione.campania.it/eBurcWeb/directServlet?DOCUMENT_ID=75754&ATTACH_ID=107697)Allegato 6Prime indicazioni per la determinazione dei carichi verticali conseguenti alla ricaduta di ceneri vulcaniche 36 Kb
Access this URL (http://burc.regione.campania.it/eBurcWeb/directServlet?DOCUMENT_ID=75754&ATTACH_ID=107698)Allegato 7Mappa di delimitazione della Zona Gialla 1596 Kb
 

Vesuvio: in vigore nuova zona rossa

PDF  Stampa  E-mail 

"E' entrata in vigore ufficialmente la nuova zona rossa del Vesuvio".

Ne dà notizia l'assessore alla Protezione civile della Regione Campania Edoardo Cosenza, alla luce della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale della Direttiva approvata dal presidente del Consiglio dei Ministri il 14 febbraio scorso che stabilisce l'area da evacuare in via cautelativa in caso di ripresa dell'attività eruttiva, e individua i gemellaggi tra i Comuni della zona rossa e le Regioni e le Province Autonome che accoglieranno la popolazione evacuata.

 

Vesuvio: firmato aggiornamento piano emergenza

PDF  Stampa  E-mail 

Articolo tratto da www.protezionecivile.gov.it

Sono state firmate il 14 febbraio 2014 dal Presidente del Consiglio dei Ministri le Disposizioni per l'aggiornamento della pianificazione di emergenza per il rischio vulcanico del Vesuvio.

Il documento, che ha ottenuto l'intesa della Conferenza unificata lo scorso 6 febbraio, oltre a stabilire l'area da evacuare cautelativamente in caso di ripresa dell'attività eruttiva, definisce i gemellaggi tra i 25 Comuni che hanno aree ricadenti proprio nella cosiddetta zona rossa e le Regioni e Province Autonome che accoglierebbero nei loro territori la popolazione evacuata. Le aree da sottoporre ad evacuazione cautelativa sono, infatti, sia quelle soggette ad alta probabilità di invasione di flussi piroclastici (zona rossa 1) sia quelle soggette ad alta probabilità di crolli delle coperture degli edifici per importanti accumuli di materiale piroclastico (zona rossa 2).

Attachments:
FileDescrizioneFile size
Access this URL (http://www.protezionecivile.gov.it/resources/cms/documents/Direttiva_Vesuvio_14feb2014_def.pdf)Direttiva del 14 febbraio 2014aggiornamento della pianificazione di emergenza per il rischio vulcanico del Vesuvio2552 Kb
 
Altri articoli...
Pagina 2 di 2